Salute: attività fisica intensa o moderata?

 

Vecchio dilemma che spesso riaffiora, studi recenti indicano che per ottenere ottimi risultati ossia vita più sana e lunga, è necessario aumentare l’intensità dell’attività fisica.

Già Galeno (Pergamo, 129 – Roma, 216 - gran maestro della medicina antica) aveva intuito che gli esercizi “vigorosi”, che alterano il ritmo della respirazione, sono necessari per mantenere una salute ottimale.

Per capire meglio è utile distinguere l’efficienza fisica dall’attività fisica.

Le persone fisicamente efficienti sono coloro che partecipano ad un lavoro fisicamente intenso, già i greci e romani l’avevano intuito, il Campo Marzio era un luogo specifico per allenare i legionari per cruente attività ad alta intensità.

L’attività fisica è identificata in movimenti del corpo prodotti dalla contrazione dei muscoli che produce dispendio di energia.

Studi recenti sull’argomento indicano che per condurre una vita sana è necessario aumentare l’intensità fisica, diventare “fisicamente efficienti”.

Ecco alcuni accorgimenti da ricordare:

1. una minima attività fisica è meglio di niente

2. il nostro obiettivo è ottimizzare l'efficienza fisica e non soltanto bruciare calorie

3. esrcizi eseguiti ad un'intensità vigorosa sono più efficaci di quelli svolti con intensità moderata perchè determinano l'efficienza aerobica

4. 30 minuti di attività fisica moderata, svolta 5 giorni a settimana sono la soglia minima per una persona fisicamente non efficiente.

 

Scrivi commento

Commenti: 7
  • #1

    Rosio Walworth (mercoledì, 01 febbraio 2017 07:52)


    Thank you for the good writeup. It in fact was a amusement account it. Look advanced to more added agreeable from you! By the way, how can we communicate?

  • #2

    My Vandehey (mercoledì, 01 febbraio 2017 20:14)


    I have read several excellent stuff here. Certainly worth bookmarking for revisiting. I wonder how much effort you set to make this kind of magnificent informative site.

  • #3

    Denyse Olsen (venerdì, 03 febbraio 2017 03:11)


    Oh my goodness! Awesome article dude! Thank you so much, However I am experiencing issues with your RSS. I don't understand why I can't join it. Is there anyone else getting identical RSS issues? Anyone that knows the answer will you kindly respond? Thanks!!

  • #4

    Loyd Timm (venerdì, 03 febbraio 2017 12:15)


    Hi mates, how is the whole thing, and what you would like to say regarding this article, in my view its actually awesome designed for me.

  • #5

    Ela Foree (sabato, 04 febbraio 2017 17:35)


    What i do not understood is actually how you are now not really a lot more well-favored than you may be now. You're so intelligent. You realize thus considerably when it comes to this topic, produced me individually imagine it from so many various angles. Its like women and men don't seem to be interested unless it's something to do with Lady gaga! Your own stuffs outstanding. All the time take care of it up!

  • #6

    Connie Avans (martedì, 07 febbraio 2017 01:56)


    Hi there, its pleasant piece of writing on the topic of media print, we all know media is a great source of data.

  • #7

    Devorah Oates (martedì, 07 febbraio 2017 03:29)


    You could certainly see your expertise in the article you write. The arena hopes for more passionate writers like you who aren't afraid to mention how they believe. Always follow your heart.