Test diagnostici del ginocchio

Oggi analizzeremo come effettuare alcuni semplici test quando il problema si manifesta in un’importante e delicata articolazione, quella del ginocchio.

Cominciamo col dire che le strutture che più spesso vengono coinvolte sono molteplici,

tra queste, le più significative sono:

I menischi: sono dei dischi fibro-cartilaginei (quindi molto delicati) che fungono da ammortizzatori tra i condili del femore e della tibia. La loro composizione malleabile fa si che essi si deformino a seconda dei movimenti tra le due ossa sopracitate. Sono due (uno mediale e uno laterale) ed hanno una forma circolare.

I legamenti crociati: sono due (uno anteriore e uno posteriore) e impediscono alla tibia di scivolare in avanti o in dietro rispetto al femore.

I legamenti collaterali: anch’essi sono 2 (uno mediale e uno laterale) e contribuiscono alla stabilità dell’articolazione.

La rotula: è un osso sesamoide (in quanto simile ai semi di sesamo), ed è posizionato davanti all’articolazione grazie all’ancoraggio del tendine rotuleo e di altre strutture più piccole ma non meno importanti.

Una patologia legata a questi elementi può essere diagnosticata grazie a una serie di test specifici che spesso danno indicazioni precise a chi li effettua.

Cominciamo col dire che il primo passo da fare in caso di una problematica riconducibile al ginocchio è osservare la parte interessata. Eventuali gonfiori, dismetrie o variazioni di colore sono significative di una possibile patologia. Conseguentemente si passa alla palpazione della zona. Bisogna delicatamente ricercare alterazioni significative di temperatura (un eccessivo calore è caratteristico di infiammazioni, il contrario invece può evidenziare una carenza di afflusso di sangue). Un altro segno di cui andiamo alla ricerca è la presenza di versamenti di liquidi (caratteristico è quello sotto-rotuleo) che starebbero a significare una probabile borsite.

Fatto questo procediamo con alcuni semplici test ortopedici:

Leggi l'intero articolo

Scrivi commento

Commenti: 0