Ecco perché le diete non funzionano

Ti sei mai chiesto perché le diete che segui non ti portano mai a risultati soddisfacenti e duraturi? perché la tua dieta anche se fatta da un esperto non funziona?

 Innanzitutto bisogna fare un paio di considerazioni, e le farò portando come esempio uno dei nostri clienti: Marco, 31 anni, impiegato, non mangia frutta e quasi per nulla verdure. Marco nel 2011 si è rivolto ad un dietologo per una dieta che avrebbe dovuto portarlo a perdere 10 kg. Il dietologo ha costruito un regime alimentare ipocalorico ben strutturato inserendo frutta, verdura, carne magra, ed eliminando pasta e pane dalla sua dieta. 

Marco ha cercato di cambiare tutte le sue cattive  abitudini, sia sotto il punto di vista alimentare che non. Si è iscritto in palestra, ha smesso di fumare e ha seguito la dieta passo a passo pesando tutto nei minimi dettagli, così nell'arco di 6 settimane ha perso 7 kg, ma ad un certo punto frustrato dai tanti cambiamenti e parzialmente soddisfatto dei risultati raggiunti Marco ha smesso di allenarsi ed è tornato, poco a poco, a mangiare come prima riacquistando nei 2 mesi successivi 8 kg. Dopo un altro mese Marco ha ripreso anche il vizio del fumo.

 

Che cosa non ha funzionato?

Innanzitutto il dietologo costruendo un buon regime alimentare non ha tenuto conto delle abitudini alimentari di Marco, della sua educazione nutrizionale e degli effetti psicologici che il radicale cambiamento gli avrebbe causato. Inoltre, Marco decidendo di iscriversi in palestra e di smettere di fumare nello stesso istante in cui aveva deciso di intraprendere la dieta, ha sicuramente fatto uno degli errori più gravi che si possano fare: introdurre più di un cambiamento alla volta nella propria vita. Il nostro cervello fatica a tollerare troppi stravolgimenti contemporaneamente, soprattutto in età adulta, interpretando il tutto come un eccessivo stress che inevitabilmente porterà a un deciso passo indietro.

Un altro errore è dato dalla mancata supervisione periodica da parte del nutrizionista. Il costante monitoraggio della dieta permette di modellare il regime alimentare nel corso dei giorni, settimane e mesi con lo scopo di ottimizzare l'approccio psicologico del cliente e le sue richieste energetiche in relazione alla sua attività o a eventuali cambiamenti nel suo stile di vita.

Sfortunatamente ciò che Marco ha sperimentato accade al 90% delle persone che si cimentano in una nuova dieta. Ricordate, quindi, di affidarvi sempre ad un professionista, che nel costruire la vostra dieta tenga conto delle vostre esigenze e dei vostri limiti. Accertatevi che il servizio che vi viene offerto vi permetta  di essere seguiti costantemente nel tempo, attraverso visite periodiche, consulenze telefoniche e/o altro.

 

Non riesci a perdere peso? Le solite diete non funzionano? Vuoi migliorare la tua alimentazione ma non sai da dove cominciare? 

Richiedi la CONSULENZA ALIMENTARE CONTINUA - CAC di un esperto!!!!!

...per saperne di più...